menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cagnolina cade in una cavità carsica, salvata dai Vigili del Fuoco

Scomparsa da due settimane, il cane è stato trovato e salvato nei pressi della stazione ferroviaria di Prosecco

Ritrovata e salvata una cagnolina scomparsa da quindi giorni. Ieri pomeriggio, i Vigili del Fuoco del Comando unitamente ai colleghi del distaccamento di Opicina, sono stati impegnati nelle operazioni di salvataggio della bestiola, caduta in una cavità carsica nei pressi della stazione ferroviaria di Prosecco.

Gli operatori del nucleo Speleo alpino fluviale (Saf) si sono calati all'interno di uno stretto anfratto ad una profondità di circa venti metri dove è stato rinvenuto, in buone condizione, l'animale. Il cane è stato recuperato grazie a una speciale imbragatura e riportato in superficie. I proprietari erano lì ad accoglierlo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Ricette tipiche della Carnia: i Cjarsons

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Fvg resta in zona arancione

  • Cronaca

    Covid: i guariti superano i contagi, in calo terapie intensive e isolamenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento