Calano i controlli anti contagio e le multe ma aumentano le denunce per "altri reati"

Nella domenica successiva alla festa della liberazione ci sono stati meno controlli da parte delle forze dell'ordine, ma cala anche la percentuale delle persone sanzionate che si attesta intorno al 4%. 16 denunce per altri tipi di reati, nessuna il giorno prima

Rispetto al 25 aprile, la domenica successiva sono calati i controlli anti contagio e le multe ma si è registrato un boom di "altri reati", ossia non collegati alla violazione delle norme per emergenza Coronavirus. 16 le denunce per questo tipo di reati (nessuno il giorno prima), mentre le multe sono state 21 su 482 persone controllate. Nessuna denuncia per falsa dichiarazione o per violazione della quarantena. Delle 22 attività commerciali controllate nessuna è stata sanzionata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid 19: 45 nuovi contagi in Fvg, 11 a Trieste

  • Primo caso a scuola a Trieste, tre docenti e 21 alunni della Gaspardis in quarantena

  • Malore in acqua, il giovane alpinista Gianni Cergol non ce l'ha fatta

  • Sfonda la porta di casa del cugino ai domiciliari e l'accoltella: arrestato

  • Malore sott'acqua a Sistiana: 38enne portato a Cattinara in codice rosso

  • Orso bruno avvistato vicino alla ciclopedonale a Draga Sant'Elia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento