rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Cronaca

Ubriaco, prende a calci le auto in via Gambini dopo il coprifuoco: denunciato e sanzionato

La Volante si è recata sul posto e lo fermato poco distante, in via Conti, in palese stato di alterazione alcolica. Ricostruito l’episodio ed effettuati i riscontri del caso, l’uomo si è rifiutato di fornire le proprie generalità e ha opposto resistenza agli operatori

La scorsa notte, poco dopo l’una, una persona ha informato la Questura che un uomo stava dando calci ad alcune vetture in sosta in via Gambini. Una Volante si è recata sul posto e lo fermato poco distante, in via Conti, in palese stato di alterazione alcolica. Ricostruito l’episodio ed effettuati i riscontri del caso, l’uomo si è rifiutato di fornire le proprie generalità e ha opposto resistenza agli operatori. Si tratta di un triestino del 1986, che è stato deferito in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica ed è stato anche sanzionato amministrativamente per aver violato la normativa antipandemica.

Vandalismo a Trieste, Fsp Polizia: "Sta diventando un'abitudine, il Governo intervenga"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco, prende a calci le auto in via Gambini dopo il coprifuoco: denunciato e sanzionato

TriestePrima è in caricamento