Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Ubriaco, prende a calci le auto in via Gambini dopo il coprifuoco: denunciato e sanzionato

La Volante si è recata sul posto e lo fermato poco distante, in via Conti, in palese stato di alterazione alcolica. Ricostruito l’episodio ed effettuati i riscontri del caso, l’uomo si è rifiutato di fornire le proprie generalità e ha opposto resistenza agli operatori

Via Gambini. Foto: Aiello

La scorsa notte, poco dopo l’una, una persona ha informato la Questura che un uomo stava dando calci ad alcune vetture in sosta in via Gambini. Una Volante si è recata sul posto e lo fermato poco distante, in via Conti, in palese stato di alterazione alcolica. Ricostruito l’episodio ed effettuati i riscontri del caso, l’uomo si è rifiutato di fornire le proprie generalità e ha opposto resistenza agli operatori. Si tratta di un triestino del 1986, che è stato deferito in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica ed è stato anche sanzionato amministrativamente per aver violato la normativa antipandemica.

Vandalismo a Trieste, Fsp Polizia: "Sta diventando un'abitudine, il Governo intervenga"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco, prende a calci le auto in via Gambini dopo il coprifuoco: denunciato e sanzionato

TriestePrima è in caricamento