Cronaca

Calci e Pugni a una Donna in un Bar, Denunciato un Triestino dalla Polizia

Aggredita anche la persona in compagnia della donna con dei calici di vetro Ieri sera il personale della Squadra volante della Questura ha denunciato per lesioni personali aggravate un triestino, S.F., nato nel 1970. L’episodio è accaduto...

Aggredita anche la persona in compagnia della donna con dei calici di vetro

Ieri sera il personale della Squadra volante della Questura ha denunciato per lesioni personali aggravate un triestino, S.F., nato nel 1970. L'episodio è accaduto all'esterno di un bar di via Caravaggio. L'uomo si è intromesso nei discorsi che stavano facendo una coppia all'interno del locale e, dopo alcune battute accese, ha colpito con calci e pugni la donna provocandole sangue dal naso e ferite al labbro.

Dopo essersi pulita nel bagno, la donna è uscita chiedendo al suo amico di accompagnarla a casa. S.F. non era d'accordo e lo ha così colpito con dei calici di vetro che si sono rotti, procurando al'uomo una ferita alla nuca.

Alcuni clienti del bar hanno così deciso di chiamare il 113 che è subito intervenuto con una volante. Dopo aver identificato i tre protagonisti della rissa (tutti già noti alle forze dell'ordine) e l'intervento del personale del 118 per le cure del caso, gli agenti hanno ricostruito la dinamica dell'episodio: S.F. è stato denunciato per lesioni aggravate, mentre tutti i tre hanno ricevuto la sanzione amministrativa per il loro stato di ubriachezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calci e Pugni a una Donna in un Bar, Denunciato un Triestino dalla Polizia

TriestePrima è in caricamento