Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Chiadino - San Luigi - Rozzol

Reazione violenta al campo di calcio: schiaffi e calcio in faccia all'avversario

Episodio molto violento ieri sera durante una partita di calcio del Torneo Città di Trieste a Chiarbola: K.S. ha subito un fallo da un avversario ma ha avuto una reazione a dir poco smisurata. La vittima dell'aggressione ha avuto bisogno delle cure del 118. Sul posto la Polizia

Il personale della Polizia di Stato ha denunciato ieri sera per lesioni personali un cittadino sloveno, S.K., nato nel 1992 e residente in città, perchè durante una partita di calcio amatoriale del Torneo Città di Trieste, presso il campo di calcio a sette di Chiarbola, dopo aver subìto un fallo di gioco, si è scagliato violentemente contro l’avversario, mentre si stava disputando la partita di Seria A, Kavarn@net - Hosteria ai Tre Magnoni.

K.S. ha prima colpito con uno schiaffo e con un calcio il volto l'avversario, procurandogli tumefazioni e un piccolo taglio sotto un occhio che ha richiesto le cure degli operatori sanitari del 118 giunti in campo. L’episodio è stato notato anche da un poliziotto libero dal servizio, che, visti gli animi accessi e quanto accaduto, ha telefonato al 113.

Sul posto si è recato un equipaggio della Squadra Volante della Questura che, una volta identificate le parti e ricostruito l’episodio, ha denunciato lo sloveno, che è stato ovviamente anche espulso dall’arbitro della partita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reazione violenta al campo di calcio: schiaffi e calcio in faccia all'avversario

TriestePrima è in caricamento