"Ai migranti sparerei", per Calligaris scatta la denuncia

A sporgere denuncia è stato il presidente dell'Associazione Nedaday, Taher Djafariza

Il presidente dell'Associazione Nedaday, Taher Djafariza, ha denunciato il consigliere regionale della Lega, Antonio Calligaris, per le parole pronunciate nei confronti degli immigrati irregolari, durante il blitz in Consiglio regionale attuato dai militanti di Casapound il 4 agosto. Lo ha riportato Telefriuli. Calligaris in quell'occasione ha detto: "io sono uno di quelli che gli sparerebbe tranquillamente". La denuncia è stata sporta dalla Procura della Repubblica di Trieste attraverso i Carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Individuare i primi segnali di una polmonite con il saturimetro: come funziona e i migliori modelli

  • Rischio zona rossa, ecco l'ordinanza Fvg: no caffè fuori dai bar e stop ad allenamenti

  • Covid, morire a 45 anni: il pizzaiolo Abbas lascia cinque figli e la moglie

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

  • La Regione valuta la stretta: nel mirino il caffè fuori dai bar e le cene tra amici

  • Famiglia "picchiatrice" entra in casa di una coppia e la pesta a sangue: quattro arresti

Torna su
TriestePrima è in caricamento