Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Cucina su un fornello e le fiamme gli ustionano il volto, camionista turco è grave

Il fatto di cronaca è accaduto oggi 21 febbraio tra le 9 e le 10 all'interno del porto. Il 50enne stava cucinando su un fornello da campeggio quando improvvisamente le fiamme hanno avvolto il suo viso. In terapia intensiva a Cattinara, tutti i centri grandi ustionati pieni

Si stava preparando da mangiare grazie ad un fornello da campeggio quando improvvisamente una fiammata l'ha investito in pieno volto, provocandogli ustioni talmente gravi da richiedere l'intervento dei sanitari del 118 che, dopo averlo intubato e stabilizzato, l'hanno trasportato a Cattinara in codice rosso. La drammatica vicenda ha coinvolto un camionista turco di 50 anni (C.A. le iniziali ndr) ed è avvenuta all'interno del porto tra le 9 e le 10 di oggi 21 febbraio, mentre presumibilmente l'autotrasportatore stava attendendo le consuete operazioni di carico e scarico. 

L'automedica e l'ambulanza sono giunte immediatamente sul posto e l'hanno quindi condotto d'urgenza presso il reparto di terapia intensiva in gravi condizioni. Nel pomeriggio il cinquantenne di origini turche avrebbe dovuto essere trasportato presso il Centro Grandi Ustionati di Padova ma la struttura risulta al completo. L'elicottero, che si era alzato in volo verso le 16:45 è quindi rientrato anche a causa della carenza di posti negli altri centri specialistici del nord Italia, vale a dire Milano, Verona e Cesena. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cucina su un fornello e le fiamme gli ustionano il volto, camionista turco è grave

TriestePrima è in caricamento