Dal porto di Trieste verso l'Austria ubriaco, camionista con 2.7 di alcool nel sangue

Il soggetto, una volta fatto scendere dal mezzo, è apparso subito in evidente stato confusionale, barcollando ed emanando un forte odore di alcol. Il controllo etilometrico ha confermato quanto ipotizzato dai poliziotti

Diretto verso l'Austria, alla guida del suo camion, con un livello di 2,73 grammi di alcol per litro di sangue. Si tratta di un 54enne camionista turco che, alla guida di un autoarticolato di 44 tonnellate, è stato sorpreso dalla Polstrada di Amaro mentre procedeva a zig zag, mettendo in pericolo gli altri occupanti della direttrice. L'uomo è stato bloccato lungo la A23, all'altezza di Chiusaforte. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il soggetto, una volta fatto scendere dal mezzo, è apparso subito in evidente stato confusionale, barcollando ed emanando un forte odore di alcol. Il controllo etilometrico ha confermato quanto ipotizzato dai poliziotti. Il veicolo è stato immediatamente sequestrato e il conducente indagato per il reato di guida in stato di ebbrezza, aggravata dalla professionalità del conducente e dal fatto di condurre un mezzo pesante. Al 54enne è stata poi immediatamente ritirata la patente. Il mezzo era partito dal porto di Trieste. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto in Costiera, addio al presidente del gattile di Trieste Giorgio Cociani

  • Primo caso a scuola a Trieste, tre docenti e 21 alunni della Gaspardis in quarantena

  • Malore in acqua al Pedocin, morto bagnante di 56 anni

  • Malore in acqua, il giovane alpinista Gianni Cergol non ce l'ha fatta

  • Ubriaco spacca una bottiglia sul bancone del bar e aggredisce i colleghi: tassista triestino denunciato

  • Referendum: Trieste la provincia italiana con la più alta percentuale di no

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento