La segnalazione: "Il ponte sul canale prima o poi viene giù". Il Comune: "A novembre via ai lavori"

Nella mattinata di oggi 19 ottobre è giunta una richiesta di segnalazione dello stato in cui versa la volta del primo ponte sul Canal grande. Elisa Lodi: "E' solo una questione di avvio del cantiere, lavori già appaltati alla ditta Pertot". Costo dell'operazione 300 mila euro

"Nel pomeriggio di ieri 18 ottobre dopo circa due anni di assenza sono rientrato in Canal grande a bordo della mia barca e ho potuto constatare che lo stato del ponte mette i brividi. Prima o poi verrà giù tutto". La segnalazione è arrivata in redazione questa mattina e corredata da fotografie che testimoniano come le condizioni del primo ponte sul Canal grande (quello che rappresenta l'entrata ndr) siano preoccupanti. Secondo la stessa segnalazione, "sopra il ponte si vedono due crepe che corrono da una parte all'altra della strada. Sopra passano autobus e camion, prima che crolli sarebbe auspicabile che il Comune faccia qualcosa". 

Dal canto suo, l'amministrazione comunale fa sapere che "i lavori sono stati già appaltati e partiranno a breve. Da quando abbiamo visto che il ponte necessitava di un tempestivo intervento - ha spiegato l'assessore comunale ai Lavori Pubblici Elisa Lodi - lo teniamo monitorato e sotto controllo. E' solo una questione di avviare il cantiere". L'ingegner Enrico Cortese del Comune di Trieste ha sottolineato come "entro novembre dovremmo essere in grado di far partire i lavori di sistemazione. Dovremo chiudere il canale a mare per poter abbassare il livello dell'acqua e procederemo con il primo ponte e poi con il secondo". 

L'appalto è stato affidato alla ditta Pertot per un importo complessivo di 300 mila euro (225 di lavori più oneri accessori ndr). Il cantiere dovrebbe durare circa cinque mesi, periodo durante il quale la viabilità non subirà sostanziali modifiche. "I lavori verranno svolti in tre fasi - conclude Cortese - per permettere la chiusura delle diverse corsie". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Individuare i primi segnali di una polmonite con il saturimetro: come funziona e i migliori modelli

  • Rischio zona rossa, ecco l'ordinanza Fvg: no caffè fuori dai bar e stop ad allenamenti

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

  • La Regione valuta la stretta: nel mirino il caffè fuori dai bar e le cene tra amici

  • Famiglia "picchiatrice" entra in casa di una coppia e la pesta a sangue: quattro arresti

  • Coronavirus in Fvg: sfiorati i 1200 contagi in un giorno solo

Torna su
TriestePrima è in caricamento