Cronaca

Patrimonio dell'Unesco: la Commisione comunale avanza la candidatura di Miramare

Già in corsa per la candidatura a Trieste il Tram di Opicina e il centro storico con piazza Unità, piazza Verdi e piazza della Borsa

Si è riunita ieri mattina la Terza Commissione comunale, che aveva come tema della discussione la candidatura del Parco e del Castello di Miramare a Patrimonio dell'Unesco. La mozione del leghista Giuseppe Ghersinich è stata infatti firmata dall'intero Consiglio comunale.
Da ricordare inoltre che Trieste ha già in corsa per la candidatura il tram di Opicina e il centro storico con piazza Unità, piazza della Borsa e piazza Verdi.

L'assessore Maurizio Bucci ha fatto però notare che il Comune non ha la possibilità di avanzare nessuna candidatura dal momento che Miramare non rientra nelle sue disponibilità. L'amministrazione al massimo potrebbe richiedere ai Beni Culturali di candidare Parco e Castello, con l'appoggio della Regione.
Possono invece stare tranquilli i sostenitori delle altre candidature dal momento che una non esclude l'altra.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patrimonio dell'Unesco: la Commisione comunale avanza la candidatura di Miramare

TriestePrima è in caricamento