Cronaca

Caos Imu e Tares... File all'Esatto

Ieri mattina gli uffici sono stati aperti alle 11 anziché alle 9 per una riunione del personale Sono centinaia ogni giorno i triestini che ogni giorno si stanno recando presso gli uffici dell'Esatto, la società per la gestione delle entrate...

Ieri mattina gli uffici sono stati aperti alle 11 anziché alle 9 per una riunione del personale

Sono centinaia ogni giorno i triestini che ogni giorno si stanno recando presso gli uffici dell'Esatto, la società per la gestione delle entrate comunali, per capire quanto e quando dovranno pagare le rate delle imposte: la Tares, la tassa sui rifiuti, che doveva essere pagata prima entro il 30 novembre e ora entro il 30 dicembre, e la seconda rata dell'Imu che scade il 16 dicembre.

Ieri mattina addirittura si è formata la fila al di fuori degli uffici, come vediamo nelle foto che ci ha inviato un nostro lettore: infatti, come comunicato il giorno prima, gli uffici hanno subito una variazione degli orari di apertura dovuti a una riunione del personale. Quindi anziché aprire alle 9 le porte sono state aperte alle 11.

Al fine di potenziare il servizio agli utenti in concomitanza con le scadenze del periodo, gli sportelli di piazza Sansovino rimarranno aperti al pubblico con orario continuato 09.00 - 16.00 anche nelle giornate di mercoledì 4, 11 e 18 del mese di dicembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos Imu e Tares... File all'Esatto

TriestePrima è in caricamento