menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capodanno 2019: oltre 100 chiamate alla Polizia

Dieci persone ricoverate per forte ubriachezza, un'aggressione, un incidente in via Battisti. Nessun incidente con botti o fuochi d'artificio. Il bilancio della prima notte del 2019

Sono state più di 100 le chiamate ricevute dalla Polizia durante i festeggiamenti di fine anno, che in piazza Unità hanno visto la partecipazione di alcune migliaia di persone.

L'incidente in via Battisti

Nessun incidente legato a botti e fuochi, ma i sanitari del 118 hanno soccorso una decina di persone in stato di forte alterazione alcolica, oltre a tre feriti accompagnati a Cattinara a seguito di un incidente stradale in via Battisti che ha coinvolto due autovetture.

Triestino si ferisce in montagna festeggiando Capodanno

Ubriachezza molesta

Nel corso della notte le Volanti della Questura sono intervenute per alcuni episodi di euforia alcolica e per persone moleste, a volte degenerati in liti sedate prontamente dagli operatori e con il buon senso dei presenti. Deferito l’autore di un’aggressione avvenuta all’esterno di un locale nei pressi di piazza Unità.

Viabilità

Il grande evento in piazza Unità è stato costantemente presidiato dalle forze di Polizia, nonostante la chiusura delle Rive e la grande partecipazione di pubblico non sono stati riscontrati disagi per la viabilità.

Capodanno: le tradizioni nel mondo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La ricetta della torta mimosa per festeggiare le donne

social

Cucina tipica: la ricetta della minestra de bisi spacai

social

Cucina di mare: la ricetta delle canocie in busara

social

Festa della Donna: le idee regalo per sorprendere chi ami

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Addio a don Lorenzo Boscarol, diocesi isontina in lutto

  • Cronaca

    Covid in Fvg: 661 nuovi casi, scende il tasso di positività

  • Cronaca

    Scuola, genitori in piazza contro la Dad: "È emergenza sociale"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento