menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capodanno "Alternativo"; A Campanelle a Mezzanotte si Giocava a Calcio....

Capodanno diverso dal solito per gli atleti dell'A.S.D. Campanelle di Trieste. I ragazzi della squadra maschile e le ragazze della femminile, del sodalizio del Presidente Lorenzo Giorgi, sono scesi in campo per disputare "la partita di calcio più...

Capodanno diverso dal solito per gli atleti dell'A.S.D. Campanelle di Trieste. I ragazzi della squadra maschile e le ragazze della femminile, del sodalizio del Presidente Lorenzo Giorgi, sono scesi in campo per disputare "la partita di calcio più lunga dell'anno". (CLICCA SULLE FOTO PER INGRANDIRLE)

Infatti la sfida ha avuto avvio nel 2011 (alle 23.30), per terminare... un anno dopo, nel 2012 a mezzanotte e mezza....

Un bel modo per far star assieme i giocatori, e le proprie famiglie, con i dirigenti ed i simpatizzanti del Campanelle, squadra che milita in terza categoria della Lega Nazionale Dilettanti.

"Una bella idea - precisa Lorenzo Giorgi - scaturita dalla mente del nostro Mister Edoardo Alessio, vulcano di idee per compattare tutte le persone che ruotano attorno alla nostra società, dai giocatori e dalle giocatrici ai dirigenti ed ai nostri sostenitori."

"Erano stati proprio gli atleti a lanciare l'idea di un Capodanno a Campanelle, da festeggiare tutti assieme - continua il Presidente - poi ci ha messo lo zampino il Mister che ha organizzato la partita a cui hanno partecipato tutti, compreso il sottoscritto"

"Un modo per festeggiare assieme il capodanno - dichiara l'allenatore Edoardo Alessio - proprio nel posto dove la nostra grande passione si scatena; il campo di calcio"

E così dopo aver lautamente cenato è arrivato il fischio d'inizio sancito dall'arbitro d'eccezione, Loris Nigris Bomber del Campanelle, è partita la sfida tra i Bianco Blu (colori sociali dell'A.S.D. Campanelle) capitanati dal Mister Alessio, autore di una splendida doppietta, ed i Gialli guidati dal Presidente Giorgi che ha giostrato a metà campo; per la cronaca proprio quest'ultimi hanno vinto per quattro a tre.

Un bell'esempio di come si possa passare una festa senza la necessità di esagerare con gli alcolici.... Alla fine la serata è andata avanti nella sede della società tra balli e canti fino alle prime luci dell'alba.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

social

Porzina con senape e kren: la ricetta della tradizione triestina

social

"Paga per sbloccare il pacco": la nuova truffa via sms

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento