Cronaca

Cappella Underground: proiezione speciale di "Pride" in versione originale sottottitolata

Appuntamento venerdì 12 dicembre alle 21.00 al Cinema Ariston di Viale Romolo Gessi

Prosegue al Cinema di Viale Romolo Gessi la programmazione di film in prima visione firmata da La Cappella Underground, il cineclub triestino fondato nel 1969 che quest'anno festeggia il 45esimo anniversario della sua fondazione.

Questa settimana, venerdì 12 dicembre alle ore 21, in cartellone la  proiezione speciale di PRIDE (GB, 2014) di Matthew Warchus, con  Bill Nighy, Imelda Staunton, Dominic West, Paddy Considine, George  MacKay, in versione originale sottotitolata.

Presentato a Cannes alla Quinzaine des Réalisateurs, premiato come  miglior film dell'anno al British Independent Film Awards, “Pride” è  ambientato in piena era Thatcher, durante lo storico sciopero dei  minatori inglesi del 1984. Degli attivisti del movimento gay, spinti  dalla solidarietà verso chi, come loro, lotta contro il sistema,  decidono di raccogliere fondi per gli scioperanti del Galles. I  minatori, però, accolgono con diffidenza l'iniziativa, considerando il  sostegno di lesbiche e gay inopportuno e imbarazzante. Ma l'incontro  fra i due mondi, difficile per non dire esplosivo, si trasformerà in  un'entusiasmante amicizia. Salutato da un enorme successo di pubblico  in patria, imperdibile per chi ha amato "Full Monty", "Billy Elliot" e  il cinema di Ken Loach, “Pride” è una commedia irresistibile destinata  a diventare uno dei casi cinematografici dell'anno.  

Il film sarà in programmazione all'Ariston da giovedì 18 dicembre.  Informazioni sul sito  www.aristoncinematrieste.it  e sulla pagina  facebook cinema.ariston.trieste

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cappella Underground: proiezione speciale di "Pride" in versione originale sottottitolata

TriestePrima è in caricamento