Cronaca

Evade due volte dai domiciliari: finisce in carcere

L'uomo è stato arrestato dai Carabinieri entrambe le volte mentre passaeggiava im città

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Trieste, nella giornata di ieri 5 febbraio, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio nel centro città, hanno arrestato in flagranza di reato – per due volte – P.M., 63enne croato, per evasione.

L’uomo, in regime di detenzione domiciliare, è stato notato una prima volta nel corso della mattinata da una pattuglia del Nucleo Radiomobile mentre passeggiava nel centro città. Accertato che si trovava fuori casa senza permesso, è stato dichiarato in arresto per evasione e, dopo le formalità di rito, è stato ricondotto presso la propria abitazione e sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

Poco dopo, verso sera, i Carabinieri lo hanno nuovamente trovato a spasso per la città, questa volta nella zona di San Giovanni. Lo hanno quindi arrestato una seconda volta e accompagnato al Coroneo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade due volte dai domiciliari: finisce in carcere

TriestePrima è in caricamento