Cronaca Strada di Guardiella

Evade dai domiciliari e cerca di salire su un autobus: arrestato

Si tratta di un uomo di 49 anni, pregiudicato. Una pattuglie dei Carabinieri in borghese lo ha notato mentre usciva dal portone e lo ha seguito

Foto di repertorio

Esce di casa nonostante gli arresti domiciliari: i Carabinieri lo arrestano per evasione. I militari della Stazione di Trieste Guardiella hanno fatto scattare le manette per G.E., 49enne, pregiudicato, già agli arresti domiciliari presso la propria abitazione. Nella mattinata di ieri, martedì 25 giugno, una pattuglia di Carabinieri in abiti civili stava transitando nei pressi dell’abitazione dell’uomo, ben noto alle Forze dell’ordine per i suoi precedenti. I militari lo hanno visto uscire dal portone di casa e, sapendo della misura restrittiva a suo carico, lo hanno seguito a distanza.

Arrestato passeur: era un ex poliziotto e trasportava 2 minori

Le verifiche

Nel frattempo, tramite la Centrale Operativa, hanno verificato se la misura fosse terminata o ancora attiva ovvero se avesse qualche autorizzazione che gli permettesse di allontanarsi dal luogo della detenzione. Avuta la conferma che G.E. si trovava ancora agli arresti domiciliari e non aveva alcuna autorizzazione, i Carabinieri lo hanno raggiunto e bloccato appena prima che riuscisse a salire su un autobus in partenza.

L'arresto

Lo hanno quindi dichiarato in stato di arresto e, al termine degli adempimenti previsti, lo hanno riportato presso la sua abitazione, in regime di arresti domiciliari, a disposizione della Procura della Repubblica di Trieste.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari e cerca di salire su un autobus: arrestato

TriestePrima è in caricamento