Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Barriera Vecchia - Città Vecchia / Largo della Barriera Vecchia

Ladra di 32 anni in trasferta da Padova a Trieste: arrestata in Barriera

A finire dietro le sbarre è stata una donna di 32 anni domiciliata a Padova e che si aggirava tra largo Barriera e la zona dell'ospedale Maggiore senza documenti

Quel loro passeggiare disinvolto ma circospetto per le vie del centro di Trieste, tra Barriera Vecchia e l’Ospedale Maggiore, e quell’entrare e uscire da alcuni condomini non è passato inosservato ai carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale in servizio di prevenzione e contrasto alla commissione dei reati contro il patrimonio e in particolare dei furti in abitazione, che, infatti, le seguono e, all’uscita dall’ennesimo condominio, decidono di fermarle.

Sono tre donne rom in "trasferta" a Trieste, una senza documenti, l’altra con un documento di identità croato e la terza in possesso di una Carta di Identità deteriorata e praticamente illeggibile. Gli accertamenti attraverso le banche dati in uso alle Forze dell’Ordine consentono di appurare che due di esse hanno precedenti per reati contro il patrimonio e che nei confronti di quella senza documenti pende un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Gorizia per un furto in abitazione commesso nel gennaio 2019 a Monfalcone.

È così che per la 32enne domiciliata a Padova, dopo le formalità del caso, si sono aperte le porte del Carcere del Coroneo dove dovrà scontare 2 anni, 8 mesi e 7 giorni di reclusione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladra di 32 anni in trasferta da Padova a Trieste: arrestata in Barriera

TriestePrima è in caricamento