rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Benzina alle stelle

Caro carburante: esplode il "turismo del pieno" in Slovenia, code di oltre un'ora ai distributori

I prezzi superano i 2,10 euro al litro in regione, nella vicina repubblica sono inferiori anche di 60 centesimi. Sui social il tam tam per le informazioni su orari e prezzi dei distributori

Aumenta il costo del carburante in Fvg e in tutta Italia in seguito al conflitto russo - ucraino, e il "turismo del pieno" in Slovenia esplode. Se il prezzo della benzina supera i 2,10 euro al litro in regione, nella vicina repubblica i prezzi sono inferiori anche di 60 centesimi. Code ai distributori, con attese anche di un'ora, per lo più formate da veicoli con targa italiana. Sui social impazza il passaparola per scambiarsi informazioni sugli orari di apertura  e i prezzi dei distributori, che in Slovenia arrivano a 1.670 euro al litro per il fai-da-te sul diesel e 1,563 euro per il super senza piombo. In Fvg, invece, i prezzi raggiungono picchi di 2,3 euro. Durante la settimana le code iniziano il tardo pomeriggio mentre durante il weekend il flusso è continuo. L'assessore Scoccimarro, per arginare il problema, ha chiesto urgentemente l'intervento del Governo per contribuire agli sconti: "La Regione non può farcela da sola".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caro carburante: esplode il "turismo del pieno" in Slovenia, code di oltre un'ora ai distributori

TriestePrima è in caricamento