rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
L'aumento dei prezzi

Caro carburanti: la benzina ora costa di più anche in Slovenia

In Fvg benzina e diesel superano i due euro. Il Gpl al momento è il carburante più conveniente, mentre per il metano il prezzo è quadruplicato in cinque mesi. Bernardis (Lega): "C'è il rischio che numerose famiglie restino senza lavoro, soprattutto nelle nostre zone di confine"

Aumenta ancora in tutto il Fvg il prezzo della benzina e del gasolio, ormai ben oltre i due euro, e i primi aumenti si fanno sentire anche in Slovenia. Come riporta un servizio del Tgr Rai Fvg, nell'ultima settimana ai distributori goriziani i prezzi di benzina e gasolio sono saliti di 5 centesimi al giorno, ieri addirittura 8 per il gasolio, che raggiungeva anche 2,10 al litro, mentre la benzina anche 2,16. Minime le variazioni tra i diversi distributori. L'aumento inizia a galoppare anche in Slovenia, nonostante i prezzi siano più favorevoli. Ieri la benzina era a 1,55 e il giorno prima a 1,43. Diesel fino a 1,69, oltre venti centesimi in più rispetto all'altro ieri. Il Gpl al momento è il carburante più conveniente, mentre per il metano il prezzo è quadruplicato in cinque mesi.

Il consigliere regionale Diego Bernardis (Lega) ha lanciato un appello "affinché si ascolti di più il comparto dei benzinai. In tal senso, mi rendo disponibile a favorire quanto prima un incontro fra le parti. Con l'aumento spropositato dei prezzi dei carburanti, il caro bollette che ha colpito anche questa categoria (rimasta esclusa dai ristori del Governo) e l'esodo del rifornimento oltreconfine, esiste il concreto rischio che numerose famiglie restino senza lavoro, soprattutto nelle nostre zone di confine". "Che altro deve accadere - sollecita Bernardis -, affinché a Roma prendano atto che ci sono attività che da oltre 14 anni non operano in contesto di libero mercato, né di leale concorrenza rispetto gli operatori d'oltreconfine?".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caro carburanti: la benzina ora costa di più anche in Slovenia

TriestePrima è in caricamento