Lunedì, 15 Luglio 2024
C'è la svolta? / S. Vito - S. Andrea / Via Ottaviano Augusto, 10

Incendi sul Carso, le fiamme subito dopo il passaggio del treno: c'è un video

E' quanto emerge dall'indagine in mano alla magistratura che indaga contro ignoti sul reato di incendio colposo. Il treno in questione era diretto a Trieste, procedeva "in salita" e, qualche secondo dopo il suo passaggio, lungo la linea ferroviaria tra Monfalcone e Medeazza, alcuni arbusti vanno a fuoco. Sul tratto oggetto dell'indagine una novantina di incendi tra il 1990 e il 2022

TRIESTE - C'è un video che ritrae la possibile genesi dell'incendio scoppiato nell'estate dell'anno scorso in Carso e che rappresenterebbe la prova di come le fiamme si siano originate nei pressi della linea ferroviaria e non altrove. E' quanto emerge dagli atti d'indagine, condotta dal Corpo forestale regionale e coordinata dalla Procura della Repubblica di Trieste. Ufficialmente aperta contro ignoti, come già anticipato da TriestePrima in questo articolo, l'inchiesta punta il dito contro la linea ferroviaria e i suoi utilizzatori. Il treno in questione e principale indiziato nel reato di incendio colposo (questo è quanto ascritto nel fascicolo d'indagine in mano al sostituto procuratore Cristina Bacer), secondo quanto si apprende, viaggiava in direzione del capoluogo giuliano la mattina del 19 luglio del 2022. Nel racconto delle immagini il convoglio procedeva in salita. Il treno sta transitando lungo il tratto di ferrovia che passa sul cavalcavia ferroviario del Lisert e, qualche secondo dopo, le telecamere riprendono l'incendio che divampa. 

Incendio di Medeazza: tra l'allarme e l'invio dei soccorsi passarono 18 minuti

La questione competenze

Difficile, allo stato delle cose, affermare chi possa essere il preciso responsabile, visto che Rfi gestisce sì la linea ferroviaria ma gli utilizzatori (soprattutto nel caso dei convogli merci), sono soggetti terzi e non collocabili in quella sfera di competenza. "Non è facilissimo individuare come e se si siano generate scintille nell’ambito della circolazione dei mezzi ferroviari, ma è in quella direzione che dobbiamo lavorare” queste erano le parole del procuratore capo di Trieste, Antonio De Nicolo, a chi scrive il 19 settembre. E proprio la gestione dei roghi che per decine di giorni avevano tenuto in ostaggio l'area di confine con la Slovenia sono stati al centro, questa mattina, di un importante convegno organizzato dal ministero degli Interni e tenutosi nell'aula magna della Facoltà di Traduttori ed Interpreti, nell'edificio del Narodni Dom di via Filzi. Nella lunga lista di interventi che si sono succeduti si sono affrontate le principali criticità manifestatesi durante gli incendi estivi, sottolineando l'importanza della prevenzione e annunciando nuove modalità di individuazione delle competenze. 

incendi innesco ferrovia 1990-2022-2

Oltre 90 incendi negli ultimi 30 anni

Tra i temi principali è emersa la necessità di agevolare l'indicazione secondo la quale un incendio viene definito di interfaccia (di competenza sempre dei vigili del fuoco) o boschivo in aree non antropizzate (gestito invece dal Corpo forestale regionale assieme all'Antincendio boschivo della Protezione Civile). Durante il convegno, infatti, è emerso che per quanto riguarda l'incendio di Medeazza, tra la chiamata al Numero unico per le emergenze e l'avvio dell'operazione sono passati 18 minuti. "Latenza", così l'ha definita il direttore del 112 regionale, Nazzareno Candotti. "Perché 18 minuti? Fatta tutta la catena, sono stati tutti celerissimi. Sono andati e hanno visto, hanno comunicato 'dovete intervenire anche voi' (sia vigili del fuoco che forestale ndr). Son passati 18 minuti, che sono pochi, ma quando tira bora e borino sono tantissimi. Ecco, questo è quanto vogliamo non si debba ripetere". Tra il 1990 e il 2022, secondo quanto fatto vedere durante il convegno, nell'area ferroviaria compresa tra Monfalcone e Sistiana sono scoppiati almeno 90 incendi. Poco meno di tre roghi all'anno. La concentrazione più alta tra Duino e Medeazza e lungo il cavalcavia del Lisert. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendi sul Carso, le fiamme subito dopo il passaggio del treno: c'è un video
TriestePrima è in caricamento