La lente della Procura sulla Primula: aperta un'inchiesta per procurata epidemia

La magistratura vuole vederci chiaro e, dopo la presentazione di un esposto, ha aperto un fascicolo contro ignoti. Quasi tutti gli ospiti erano stati trovati positivi al tampone e, dopo il pasticcio sull'Ospizio marino, trasferiti presso altre strutture

La Procura di Trieste vuole vederci chiaro nel "caso" relativo alla gestione della casa di riposo La Primula dove 39 persone su 40 erano state trovate positive al CoViD-19 nei giorni scorsi e per farlo apre un'inchiesta giudiziaria. Il fascicolo della magistratura sarebbe stato aperto contro ignoti e, come precisa l'Ansa, in conseguenza della "presentazione di un esposto". L'indagine andrebbe ad indagare sul presunto reato di procurata epidemia.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid 19: 45 nuovi contagi in Fvg, 11 a Trieste

  • Primo caso a scuola a Trieste, tre docenti e 21 alunni della Gaspardis in quarantena

  • Morto in Costiera, addio al presidente del gattile di Trieste Giorgio Cociani

  • Malore in acqua, il giovane alpinista Gianni Cergol non ce l'ha fatta

  • Malore in acqua al Pedocin, morto bagnante di 56 anni

  • Sfonda la porta di casa del cugino ai domiciliari e l'accoltella: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento