rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca

Curiosità, Casa Jakic e la spia zarista

Casa Jakic, conosciuta anche come la "casa delle cipolle", è una delle ville più curiose di Trieste

Casa Jakic, meglio conosciuta come “casa dele zìvole” (o delle cipolle), è una villa di aspetto moscovita fatta costruire da Anton Jakic nel 1896. Situata al civico 229 di viale Miramare, è una delle ville più curiose di Trieste.

Jakic fu un ex pope che, da quanto si tramanda, lasciò i voti per diventare una spia zarista.

La villa fu progettata dall'architetto croato Ivan Rendic, molto attivo anche nel campo della scultura (gli si deve nel cimitero di Barcola la tomba Cossovich), e già all'epoca fu contestata in quanto stonava con gli altri edifici.

Venduta da Jakic nel 1904, cambiò spesso proprietario e fu anche casa di appuntamenti e bisca internazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Curiosità, Casa Jakic e la spia zarista

TriestePrima è in caricamento