Blitz di CasaPound sul Carso, manifesti a Opicina e Boljunec

"Partigiani titini, infami e assassini" è la scritta che è apparsa sul muro del Prosvetni Dom a Opicina e sul teatro Preseren di Boljunec

foto Metka Sinigoj

Almeno due manifesti firmati CasaPound Italia sono comparsi questa mattina sul muro del Prosvetni Dom a Opicina e su quello del teatro Preseren a Boljunec. La scritta punta il dito contro i partigiani di Tito, definiti "infami e assassini". Sono numerose le segnalazioni arrivate in redazione e comparse sul web. La rivendicazione ufficiale da parte del partito neofascista non è ancora arrivata. I due striscioni affissi giungono il giorno dopo la comparsa della scritta ingiuriosa nei confronti di Norma Cossetto e apparsa nei pressi del confine di Basovizza/Lipica nella tarda serata di ieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Fedriga: “Il Fvg non andrà in zona rossa”

  • Dinner cancelling: come funziona la dieta seguita da Fiorello per dimagrire

  • Trovata morta in mare a Grignano: aveva 62 anni

  • Caffè, asporto e consumo su suolo pubblico: i chiarimenti sull'ordinanza

  • Il Wi-Fi in casa è pericoloso per la salute: l'Iss fa chiarezza

  • Indietro fino ad inizio ottobre, nei 1432 positivi di oggi "pesano" i dati di Insiel

Torna su
TriestePrima è in caricamento