Cronaca

Mirò, Zigaina, Fontana e molti altri: torna l'appuntamento con le aste della Stadion

Una prima asta virtuale si terrà in diretta l'11 dicembre alle ore 17 con la possibilità di fare offerte sia online che telefoniche. Nell'articolo i dettagli

Dopo l'eccezionale vendita dell'opera di Timmel "Gli Infelici" alla Modiano a dicembre la casa d'aste Stadion raddoppia gli appuntamenti. Una prima asta virtuale si terrà in diretta l'11 dicembre alle ore 17 con la possibilità di fare offerte sia online che telefoniche. L'asta a tempo con offerte online è stata aperta lo scorso 5 dicembre e chiuderà il 14 dicembre alle 18 (200 i lotti previsti) e il giorno dopo, sempre alle 18 (altri 200 i lotti previsti). 

Tra le offerte, dalla Stadion segnalano una selezione raffinata di 50 lotti. Si tratta dell'opera unica di Campigli "Le bagnanti"  (con prezzo base di 35.000 euro), tre opere di Music tra cui "I cavallini" ed "Il canale della Giudecca", alcune opere di Mirò (nei lotti 39 e 30) e Zigaina ( una grande tela classica del maestro friulano "I lavoratori"); inoltre, spazio ad opere di Guidi, Maccari, Cesetti e Gonzaga, fino ai triestini Levier e Flumiani. 

Proprio quest'ultimo sarà in vendita con un interessantissimo olio che ritrae la piazza Unità  d'Italia in festa con le bandiere sventolanti, vista dal molo Audace (lotto 34). La casa d'aste di Princivalli consiglia di tenere d'occhio un'elegante e curiosa collezione di piccole "cream Jug" che vanno dal '700 ai primi '900. "Tra questa rafinatezza - scrivono - vogliamo dare risalto anche ad una copertina di una rivista d'arte disegnata e firmata da Lucio Fontana (lotto 47)". 

Alle aste inoltre verranno offerte opere d'oggettistica, arredi, modernariato, design, argenti, gioielli  e quant'altro. Parte degli arredi e dei dipinti provengono dalla collezione privata del professor Ludovico Della Palma. Da non perdere, secondo Stadion, nell'asta a tempo una piccola collezione di Brionvega d'epoca e un'assortimento di gioielli e bigiotteria, dipinti antichi del '700 e '800, e una buona parte  dedicata al design (nei lotti 221-229). 

Gli orari

Le opere rimarranno in esposizione anche da oggi lunedì 7 dicembre fino a giovedì 10 dicembre dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18. L'asta virtuale online e la vendita andrà in scena venerdì 11 dicembre alle ore 17 mentre l'asta a tempo è partita il 5 settembre e vedrà la chiusura della prima tornata di offerte lunedì 14 dicembre alle 18 e la seconda tornata invece il giorno successivo sempre alle 18. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mirò, Zigaina, Fontana e molti altri: torna l'appuntamento con le aste della Stadion

TriestePrima è in caricamento