Cronaca

"Caso" bar Al Foro: una cinquantina di persone in piazza sostengono il gestore

Il locale aveva continuato la sua attività nonostante il Dpcm lo vietasse, così il Prefetto ne ha imposto la chiusura per un mese. L'avvocato del gestore: "Impugneremo davanti al tribunale ordinario"

Ha avuto luogo stamattina alle 10:30 una manifestazione a sostegno del gestore del bar al Foro Fabio Martini, chiuso per un mese dal Prefetto Valerio Valenti dopo l'apertura 'a oltranza' nonostante il Dpcm governativo. I suoi sostenitori (una cinquantina, di cui diversi senza mascherina) lo hanno accolto con un grande applauso, ovazioni e strette di mano. Martini, che non ha voluto rilasciare dichiarazioni alla stampa, aveva chiesto oggi un appuntamento in Prefettura per far valere le ragioni della sua scelta, accompagnato dal suo legale Alessandra Devetag del Foro di Trieste.

L'incontro si è svolto con gli uffici competenti e non con il Prefetto: “Abbiamo spiegato le nostre motivazioni al funzionario – ha spiegato l'avvocato – abbiamo ribadito l'indubbia incostituzionalità delle norme che incidono così pesantemente sul diritto del lavoro. Inoltre abbiamo documentato lo stato di necessità del mio cliente, che non ha ricevuto i ristori necessari alla sua sussistenza. Ci è stato risposto 'prendiamo atto e vi faremo sapere', non è stato specificato quando, quindi probabilmente impugneremo davanti al tribunale ordinario entro 30 giorni”.

L'avvocato di Martini ha poi aggiunto “abbiamo anche chiesto che la Prefettura si faccia portatrice di un'istanza al ministero dell'interno per evidenziare il disagio sociale che hanno generato queste disposizioni. In altre città italiane la ribellione è più palese perché la gente è messa nelle condizioni di disobbedire o di morire di fame. La risposta è stata un silenzio assordante e un'espressione indecifrabile”. L'attività di Martini rimane quindi al momento chiusa per i 30 giorni previsti e, verosimilmente, la sua protesta dovrebbe proseguire per le vie legali.

E8000C9B-29A0-45B2-904C-2390D449E696-2

463692CA-8355-433B-AD30-FC26450C54FA-2

8E158319-1BF5-40EB-8621-BE2C3CC8FEB6-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Caso" bar Al Foro: una cinquantina di persone in piazza sostengono il gestore

TriestePrima è in caricamento