Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

"Caso" De Monte, interviene Burioni: "Bravi i sindacati"

Dopo la durissima nota di Aaroi Emac e altri sindacati dei dirigenti medici contro il nuovo direttore della Sores, che aveva dichiarato di non volersi ancora vaccinare, interviene sui social il celebre virologo a sostegno delle sigle sindacali

"I sindacati devono difendere la salute e la dignità dei lavoratori. Bravi, bravissimi tutti". Questo il tweet del virologo Roberto Burioni a sostegno della dura presa di posizione da parte dei sindacati dei dirigenti medici sul "caso" De Monte. Il nuovo direttore della Sores aveva dichiarato di voler aspettare per ricevere il vaccino. "E' offensivo nei confronti di tutti i colleghi e di tutti i cittadini che si sono già vaccinati" si lege nela nota, che definisce la posizione del direttore "un messaggio pericolosissimo per gli operatori sanitari ancora dubbiosi e per la popolazione in toto".

Burioni Sores-3

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Caso" De Monte, interviene Burioni: "Bravi i sindacati"

TriestePrima è in caricamento