rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca

Cda Autovie Venete, seduta fiume per deliberazioni su affidamenti e contratti

Presieduto dall’avvocato Emilio Terpin, il CdA  ha deliberato una serie di affidamenti per quanto riguarda  la manutenzione della segnaletica su base triennale; la pavimentazione dell’autostrada A28 e il contratto per la fornitura di energia elettrica per l’anno 2016

Seduta fiume quella di oggi – giovedì 15 ottobre – per il Consiglio di Amministrazione di Autovie Venete, in vista dell’assemblea di bilancio, convocata anche per il rinnovo della governance della società.

All’ordine del giorno, infatti, una serie di interventi riguardanti lavori di manutenzione della rete autostradale e il rinnovo di contratti per forniture di servizi, indispensabili per l’operatività aziendale.

Presieduto dall’avvocato Emilio Terpin, il CdA  ha deliberato una serie di affidamenti per quanto riguarda  la manutenzione della segnaletica su base triennale; la pavimentazione dell’autostrada A28; la manutenzione triennale generale non programmabile delle pavimentazioni autostradali nell’area della sinistra e destra Tagliamento e  il contratto per la fornitura di energia elettrica per l’anno 2016.

Il Consiglio, infine, ha esaminato le relazioni sull’andamento della gestione relativamente al periodo aprile-settembre, come previsto dall’articolo 2381 del Codice Civile. Un report accurato sulle attività principali e sulla prevedibile evoluzione dell’azienda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cda Autovie Venete, seduta fiume per deliberazioni su affidamenti e contratti

TriestePrima è in caricamento