Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

Celiaci triestini: “Sapori e piaceri senza glutine”, aperto nuovo negozio dedicato in città (FOTO)

Secondo punto vendita dedicato alla vendita di prodotti per celiaci in città dopo quello aperto nel settembre scorso in Strada di Fiume ed il panificio dedicato aperto a San Giacomo. In vendita anche integratori per sportivi celiaci

Sapori e piaceri senza glutine” è il secondo punto vendita dedicato alla vendita di prodotti per celiaci in città dopo quello aperto nel settembre scorso in Strada di Fiume ed il panificio dedicato aperto nelle strutture dell’Ex-Giglio a San Giacomo. Come per il punto vendita “Via-Glut”, anche questo accetta le famose “ricette”, i contributi erogati dall’azienda sanitaria a coloro che sono riconosciuti celiaci.

«Il negozio, sito in via Settefontane 36/d (zona piazza Perugino) è aperto da lunedì 16 marzo – spiegano i titolari dell’esercizio i fratelli Vian, Walter e Valeria – anche se l’inaugurazione è stata effettuata il sabato precedente con l’esposizione ed un assaggio dei prodotti in vendita per i clienti».

18mar2015.Sapori e piaceri senza glutine (Foto Luca Marsi)

«Ho creato un gruppo facebook del negozio Sapori e Piaceri senza glutine – spiega Valeria - in cui vengono postati i prodotti nuovi che proporremmo ma soprattutto consigli, ricette ed idee per tutti coloro che soffrono di questa intolleranza».18mar2015.Negozioceliaci(FotoLucaMarsi)06

«Abbiamo deciso di aprire il negozio – spiega la titolare - innanzitutto perché io sono celiaca da oltre vent’anni. Inoltre io abito a Udine, ma quando vengo a Trieste è sempre un problema reperire prodotti dedicati a questa intolleranza e trovare ristoranti e pizzerie dedicati. Inoltre è stata anche una scelta legata alla crisi attuale: io avevo un mio salone di parrucchiera mentre mio fratello era proprietario di una ferramenta proprio nei locali dove ora è aperto il negozio. Il poco lavoro in entrambe le attività ci ha spinto a indirizzare i nostri sforzi ed i nostri investimenti verso questa nuova attività in crescita costante».

«Nel negozio, – continua Valeria - non proponiamo solo prodotti per l’intolleranza al glutine, ma anche prodotti per altre tipologie di intolleranze, come senza lattosio, senza zucchero, i vini senza solfiti (li abbiamo soli noi, li andiamo direttamente ad acquistare dal produttore a Riva d’Arcano), la birra agricola artigianale, il formaggio di capra senza lattosio, tutti prodotti a chilometro zero per aiutare l’economia ed i produttori locali».

«Offriamo inoltre pure alcuni prodotti vegan ed una chicca per la città, un settore dedicato agli sportivi, con integratori proprio dedicati a loro rigorosamente senza glutine considerando anche la quantità di persone che praticano sport a livello agonistico e le numerosi palestre presenti in città oltremodo affollate. I feedback per questi prodotti sono subito stati positivi ed anche gli acquisti non si sono fatti mancare nonostante i soli due giorni di apertura».

18mar2015.Negozioceliaci(FotoLucaMarsi)01«Da non dimenticare inoltre i prodotti della linea “Vegetal progress”, tutti prodotti provenienti da agricoltura biologica senza glutine ideali anche per vegani».

«I clienti entrati fino ad ora ci hanno fatto i complimenti per l’ambiente che abbiamo scelto, per l'assortimento, per la collocazione dei prodotti e per la cortesia del servizio offerto. Anche l'orario continuato di apertura dal lunedì al sabato dalle 8 alle 19 è stato fortemente apprezzato».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Celiaci triestini: “Sapori e piaceri senza glutine”, aperto nuovo negozio dedicato in città (FOTO)
TriestePrima è in caricamento