Cronaca Piazzale Antonio Rosmini

Piazzale Rosmini, nella notte l'installazione della centralina Arpa

L'assessore all'Ambiente Luisa Polli tranquillizza i cittadini che su Facebook criticano i lavori notturni "di nascosto": «Si tratta di una centralina "provvisoria"»

foto e video della lettrice F.R. residente in zona

«Fanno i lavori di sera perchè sanno che noi cittadini siamo contrari». Questo uno dei commenti che girano sui social in queste ore (intorno alla mezzanotte di giovedì 22 dicembre) sui lavori di installazione della centralina Arpa in piazzale Rosmini, la stessa che era in piazza della Libertà.

In realtà non c'è nessuno scandalo, l'Arpa aveva informato qualche giorno fa dello spostamento (articolo correlato), ma anche l'assessore Luisa Polli vuole stemperare gli animi ricordando che «la centralina è più piccola di quella che era prevista inizialmente, inoltre verrà circondata di verde, così da essere meno impattante visivamente».

«La decisione è poi passata al vaglio della circoscrizione - continua Luisa Polli -. Ho fatto si che venisse poi aggiunta una centralina che analizzi gli inquinanti, una decisione propedeutica e che vuole accelerare la bonifica del giardino poichè ci darà informaizoni precise sulle cause dell'inquinamento».

Infine l'assessore comunale vuole sottolineare che «si tratta di una centralina "provvisoria" che il Comune ha il potere di far spostare (con preavviso di 6 mesi, ossia il tempo minimo per un'analisi ambientale, ndr) una volta risolto il problema». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazzale Rosmini, nella notte l'installazione della centralina Arpa

TriestePrima è in caricamento