Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Via Giotto

Tentato suicidio al Centro civico: sul posto Polizia, 118 e Vigili del Fuoco (FOTO)

Una donna, già seguita per precedenti problemi psichici, voleva che gli uffici le dessero dei soldi che a suo dire le spettano da diverso tempo: si è cosparsa di benzina e ha minacciato i dipendenti. Una volta fermata è stat trasportata all'ospedale per diagnosi e cura

Centro Civico di via Giotto chiuso dalle 14.30 circa di questo pomeriggio per un tentato suicidio: una donna si è cosparsa di benzina e ha minacciato di darsi fuoco se non le fossero stati restituiti o consegnati dei soldi che a suo dire le spettavano e attendeva da molto tempo (fatto al vaglio degli inquirenti).

Sul posto è immediatamente intervenuta la Polizia con tre volanti della Questura, insieme al 118 e i Vigili del Fuoco. Una volta fermata la signora, questa è stata portata nell'ambulanza e poi trasportata all'ospedale Maggiore per diagnosi e cure del caso

Sul posto è poi giunta anche il reparto della Polizia Scientifica per i rilievi. Dai primi accertamenti è emerso che la donna, in cura per problemi psichici, avesse già tentato gesti inconsulti (anche se non nella medesima modalità di oggi) in passato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato suicidio al Centro civico: sul posto Polizia, 118 e Vigili del Fuoco (FOTO)

TriestePrima è in caricamento