Ancora violenza / S. Giacomo - Ponziana / Via del Molino a Vento

Ennesimo raid contro il centro di salute mentale, è il secondo in pochi giorni

Nel mirino la struttura della Maddalena, in via Molino a vento. La denuncia arriva ancora una volta da Fials, Cgil e Cisl. "Continuiamo a ricevere segnalazioni di atti vandalici che puntualmente denunciamo con l'auspicio che vengano adottati tutti i provvedimenti necessari a salvaguardare il bene pubblico"

TRIESTE - Ormai non si contano più gli atti vandalici ai danni del Centro di salute mentale della Maddalena. Come denunciano Fials, Cgil e Cisl, nella notte è stato infranto un vetro della porta d'entrata di via Molino a vento. Sono stati gli operatori ad accorgersene e, immediatamente, ad avvisare le forze dell'ordine. L'ultimo atto di una lunga lista, iniziata alla fine del mese di gennaio di quest'anno. Nell'occasione erano state danneggiata quattro di proprietà dell'azienda sanitaria giuliano isontina. Lo scorso 1 agosto, sempre da una segnalazione dei sindacati, l'opinione pubblica aveva appreso di un raid contro un'altra autovettura di Asugi. In quel caso, sul cofano dell'auto era stata ritrovata anche una pizza, con tanto di contenitore di cartone. La scorsa notte, infine, l'ultimo episodio. 

Furia dei vandali, colpite quattro auto e un taxi

La denuncia dei sindacati

"Continuiamo a ricevere segnalazioni di atti vandalici - così nel comunicato - che puntualmente denunciamo con l'auspicio che vengano adottati tutti i provvedimenti necessari a salvaguardare il bene pubblico e soprattutto il personale che manifesta tutta la sua preoccupazione per quanto accade. Questi eventi accadono troppo spesso e le nostre richieste di aumentare le misure di sicurezza presso le strutture più esposte a questi atti vandalici non hanno sortito ancora nessun risultato. L'Asugi batta un colpo e pensi alla sicurezza dei propri dipendenti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ennesimo raid contro il centro di salute mentale, è il secondo in pochi giorni
TriestePrima è in caricamento