menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cernigoi (UGL): «Cresce la disoccupazione in Fvg? Politiche del lavoro in regione pari a 0»

Commenta così i dati dell'occupazione in Friuli Venezia Giulia, il Segretario Generale Ugl Fvg, Matteo Cernigoi. E lo fa con una stoccata diretta all'Assessore regionale al Lavoro: «Il ricorso agli ammortizzatori sociali è al massimo storico, anche se le cifre ufficiali forse non lo dimostrano ancora»

«Cresce la disoccupazione in Fvg? Il dato non ci meraviglia. Politiche del lavoro in regione pari a zero". 

Commenta così i dati dell'occupazione in Friuli Venezia Giulia, il Segretario Generale Ugl Fvg, Matteo Cernigoi. E lo fa con una stoccata diretta all'Assessore regionale al Lavoro, Loredana Panariti. 

«La crisi economica in regione non ha mai smesso di mordere. I dati in nostro possesso parlano chiaro. La crisi di liquidità delle aziende è forte. Il ricorso agli ammortizzatori sociali è al massimo storico, anche se le cifre ufficiali forse non lo dimostrano ancora. Questo perché spesso le aziende, sapendo delle difficoltà anche per le casse pubbliche, a volte non presentano neppure la domanda di cassa integrazione».  ugl-3

«Servirebbe, per uscire nel breve dal pantano, un impegno concreto della Regione sulle banche, affinché concedano facilmente prestiti alle imprese, soprattutto a quelle in difficoltà nel pagare gli stipendi, nonché una azione di coordinamento con Equitalia per far scongiurare la chiusura alle attività dei piccoli imprenditori. Per fare ciò, la Panariti avrebbe diversi strumenti, uno fra tutti il Comitato di accesso al credito, che si potrebbe allargare anche alle imprese ed ai loro rappresentanti per concordare soluzioni condivise, rapide ed efficaci».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Risi e bisi: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento