Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Serracchiani su Rubio: "Dimostrare rispetto per le vittime, doveva tacere"

Lo afferma l'esponente del Partito Democratico che è intervenuta nella polemica scatenata dal tweet del celebre chef. "Nessuno può parlare delle forze dell'ordine e permettersi di dire un'enormità come 'non mi fido di loro'". Condanna anche da parte di Massimiliano Fedriga

"Rubio doveva tacere, doveva dimostrare rispetto per le vittime". Le dure parole di condanna del tweet del celebre chef arrivano anche da parte di Debora Serracchiani del Partito Democratico. "Nessuno può parlare delle forze dell'ordine e permettersi di dire un'enormità come 'non mi fido di loro'. Ci sono valori su cui non si lanciano provocazioni. Una tragedia come questa - ha aggiunto Serracchiani - impone compostezza e solidarietà operante e non è un'occasione per prendersi una fetta di visibilità mediatica. Davanti allo strazio della morte si comprendono solo le reazioni delle famiglie colpite". 

Chef Rubio aveva twittato così: “Inammissibile che un ladro riesca a disarmare un agente. Le colpe di questa ennesima tragedia evitabile risiedon nei vertici di un sistema stantio che manda a morire giovani impreparati fisicamente e psicologicamente. Io non mi sento sicuro in mano vostra". I social si sono scatenati e prese di posizione sono arrivate da tutta la politica.

Fedriga condanna le parole dello chef

Anche il Presidente del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga ha condannato le parole di Rubio. "Merita l'oblio. Atto ignobile"“

La risposta del fratello di uno degli agenti a Rubio

Il fratello di Matteo Demenego, uno dei due giovani agenti in servizio a Trieste e uccisi nel pomeriggio di venerdì 4 ottobre, ha risposto al celebre chef augurandogli la perdita di uno suo caro attraverso un post su Facebook.  "Una tragedia come questa impone compostezza e solidarietà operante - aggiunge Serracchiani - e non è un'occasione per prendersi una fetta di visibilità mediatica. Davanti allo strazio della morte si comprendono solo le reazioni delle famiglie colpite". 

La replica di Rubio è arrivata sempre attraverso Twitter. "Grazie ai politici infami che sfruttano dichiarazioni chiare di denuncia per sciacallare e buttare benzina sul fuoco. Grazie agli analfabeti funzionali. Grazie a tutti voi per questo odio senza senso. Fratello, rispetto il tuo dolore, ma non hai compreso" così il tweet. 

rubio replica-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serracchiani su Rubio: "Dimostrare rispetto per le vittime, doveva tacere"

TriestePrima è in caricamento