Cronaca Piazza Unità d'Italia

"Maledizione Audace": dopo tre anni chiude lo "Sting 4 Continenti"

Nuovo stop per il locale di piazza Unità. I titolari su Facebook: «Nonostante i pagamenti puntuali abbiamo ricevuto uno sfratto esecutivo non appellabile»

Lo "Sting 4 Continenti", il locale di piazza Unità (di fronte il rivale "Caffè degli Specchi"), che tre anni fa era nato dalle ceneri dell'Audace Caffè, chiude i battenti. Il motivo lo spiegano i giovani titolari del bar sulla pagina Facebook: «Vi scriviamo queste poche righe per comunicarvi con grande dispiacere che martedì 31 gennaio sarà l'ultimo giorno di apertura dello Sting 4 Continenti.
Ma vorremmo fare un po' di chiarezza».

Infatti, come si legge nel messaggio ai loro clienti, la chiusura è dettata da motivi che vedono «La stingbar srl, in affitto al ramo d'azienda dalla Carpediem srl, che versava mensilmente una somma onnicomprensiva di affitto dei muri, canone per la gestione del locale e acqua; la Carpediem srl ha l'obbligo contrattuale di versare una quota di quanto percepito da noi al gruppo BNP Paripas, proprietari effettivi del palazzo dove è sito lo Sting 4 Continenti; siamo venuti a conoscenza che malgrado i nostri puntuali versamenti nei confronti della Carpediem srl, quest'ultima da ottobre del 2014 non versava la quota del l'affitto dei muri alla BNP Paribas».

L'ovvia conseguenza è stato «uno sfratto esecutivo non appellabile per il rilascio del foro commerciale. La Stingbar srl, pur non avendo colpa, di seguito deve lasciare lo stabile, con la conseguente cessazione dell'attività».

«Ci rammarica molto dover gettare 3 anni di duro lavoro, ma non tutto è perduto», infatti, spiegano i giovani titolari, «ci resta l'esperienza, nuovi amici, grandi storie e aneddoti divertenti, ma soprattutto ci resta ancora una gran voglia di fare e lottare e creare ed inventare. Non "disperate" ci vediamo al MORcocktail in via Torino, dove ancora una volta potremmo bere assieme un buon cocktail e ridere di qualche battuta e magari chissà... qualcos'altro di nuovo bolle in pentola».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Maledizione Audace": dopo tre anni chiude lo "Sting 4 Continenti"

TriestePrima è in caricamento