rotate-mobile
Cronaca

Chiuso Bed & Breakfast a Luci Rosse in via Mazzini

Da alcuni mesi i poliziotti della Squadra Mobile tenevano sotto controllo il “B/B Mazzini 32” perché avevano notato uno strano via vai di ragazze accompagnate da clienti occasionali contattati lungo le vie del borgo teresiano.E in effetti, dopo...

Da alcuni mesi i poliziotti della Squadra Mobile tenevano sotto controllo il "B/B Mazzini 32" perché avevano notato uno strano via vai di ragazze accompagnate da clienti occasionali contattati lungo le vie del borgo teresiano.
E in effetti, dopo mesi di indagini, coordinate dal P.M. Federico Frezza, sono state individuate una decina di ragazze straniere che si prostituivano all'interno del Bed&Breakfast.

I clienti, oltre che per strada, venivano "attirati" anche con annunci su internet.
Una volta stabilito il "contatto", la titolare del B/B, L. B., triestina di anni 60, previo pagamento anticipato metteva a disposizione delle ragazze alcune stanze, appositamente lasciate vuote e senza registrarne la presenza come previsto dalla normativa vigente.
Identificati numerosi clienti che pagavano le prestazioni sessuali da un minimo di 50 fino a 500 euro.
Sequestrato il Bed&Breakfast, mentre la titolare è stata indagata per i reati di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione.
(immagina tratta dal sito del b&b mazzini32 )

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiuso Bed & Breakfast a Luci Rosse in via Mazzini

TriestePrima è in caricamento