Chiusura Strada Costiera e possibili disagi per installazione valvola rete idrica

AcegasApsAmga avverte che verrà sospesa per qualche ora la fornitura d'acqua a circa 200 utenze lungo la Strada Costiera e potrebbero esserci malfunzionamenti del servizio in alcuni comuni tra cui Aurisina e Santa Croce

Lo staff della Direzione Acqua di AcegasApsAmga porterà a termine l’installazione della valvola nella notte compresa fra giovedì 29 e venerdì 30 novembre. Al fine di portare a termine l’installazione della nuova valvola della condotta idrica ubicata lungo la strada Costiera, i tecnici di AcegasApsAmga completeranno i lavori nella notte compresa fra giovedì 29 e venerdì 30 novembre. Con l’obiettivo di arrecare meno disagi possibili ai cittadini la Strada Costiera rimarrà chiusa al traffico solo durante la notte, a partire dalle ore 20 di giovedì 29 novembre fino alle 07 di venerdì 30 novembre dall’incrocio con via Vitalba (ad esclusione dei frontisti).

Interruzione servizio idrico

Per consentire ai tecnici di concludere i lavori, iniziati domenica 25 novembre, verrà sospesa la fornitura idrica a circa 200 utenze ubicate lungo la Strada Costiera, a partire dalle ore 18 di giovedì 29 sino alle ore 06 di venerdì 30. In considerazione della complessità del lavoro, effettuato in sinergia con Acquedotto del Carso, nella medesima fascia oraria si potrebbero verificare dei sensibili cali di pressione e una eventuale mancanza momentanea di erogazione idrica nelle seguenti località: Sistiana, Aurisina Cave, Aurisina Stazione, Aurisina S.Croce, Aurisina, Via del Pucino, Via Plinio, Borgo S. Mauro, Via Vitalba , S.Croce. Pertanto in queste località i raccomanda di limitare al minimo il consumo di acqua per quanto strettamente necessario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Precisazioni

Infine la multiutility desidera sottolineare che il continuo ammodernamento delle reti idriche è fondamentale per poter limitare i disagi alle utenze in caso di guasto, contabilizzare in maniera più efficace il consumo degli utenti e consentire maggiori punti di approvvigionamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investita sulle strisce: 55enne in rianimazione

  • Violento nubifragio sulla città, ai Vigili del fuoco raffica di richieste d'aiuto

  • Soccorrono un giovane di 21 anni, operatori del 118 aggrediti con pugni e sputi

  • Fotografa i bambini e poi scappa su un’auto blu: la segnalazione parte dal Carso

  • Incidente al bivio di Miramare: grave il motociclista

  • Stop al pesce fresco, anche a Trieste scatta il fermo pesca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento