Carso e Istria a portata di click: prodotti e vini locali arrivano a casa tua

Il servizio è stato ideato da un piccolo gruppo di aziende agricole con la collaborazione del GAL Carso. Ecco come ordinare

Photo-credit_-az.-agr.-JNZK-instagram-@agricolajnzk-1536x984

Da qualche giorno è possibile far portare il cibo di Carso e Istria a casa dei triestini, ordinandolo al telefono, via whatsapp o per email. Questo tipo di servizio è stato creato in questi giorni da un piccolo gruppo di aziende agricole con la collaborazione del GAL Carso.

L’idea è sbocciata durante l’emergenza del Corona Virus. Come altre aziende, anche quelle agricole sono in difficoltà per la chiusura forzata dei loro agriturismi e il divieto per i cittadini di spostarsi fuori dal Comune di origine dove spesso risiedono gli spacci di prodotti agricoli locali. Di fronte all’unica opzione di approvvigionamento che sembra erroneamente essere quella dei supermercati, questo può essere il momento per i cittadini ad godere di di un cibo sano, utile all’economia locale e alla sopravvivenza dei nostri agricoltori, dei veri e propri “guardiani” e “manutentori” del territorio.

Come e cosa ordinare

Prodotti attualmente promossi in consegna a domicilio: carni suine, carni bovine, salmone locale, formaggi vaccini e caprini, salumi, miele, vino, confetture, salse, sciroppi, olio extravergine di oliva, caffè. Per ordinare e sapere i costi di trasporto, i listini prezzi, i giorni di consegna, le zone di consegna: clicca qua.

Pizziga: "L'anima del territorio a casa dei triestini"

David Pizziga, presidente del GAL Carso, ha chiarito così le ragioni del repentino intervento del GAL a favore delle nostre aziende agricole in questa crisi sanitaria: «Sappiamo di trovarci tutti in una situazione difficile. Una comunità coesa deve reagire ed essere resiliente alle difficoltà e il contributo del GAL va in questa direzione». Continua Pizziga: «In Carso e Istria abbiamo piccole aziende agricole che fanno della qualità, dell’artigianalità e della sostenibilità il loro tratto distintivo. Sono i tratti che ci servono per avere un futuro. Dobbiamo aiutare queste aziende e il loro cibo, che rappresenta l’anima del territorio, ad andare avanti in questi momenti incredibili. Abbiamo pensato di spingerle su una soluzione innovativa – ovvero la consegna del cibo e del vino a domicilio dai triestini – dando così il nostro contributo per questa grande sfida collettiva».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Contatti

Per far conoscere al GAL e al mondo altri servizi di consegna a domicilio del cibo di Carso e Istria, e per contribuire, scrivete a Enrico Maria Milič, milic@galcarso.eu. L'iniziativa è sostenuta da TriestePrima.it – CityNews e Delex Digital Agency.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa nel 2019, il suo cadavere a Miramare sette mesi dopo: la vittima si chiamava Karin Furlan

  • Referendum: Trieste la provincia italiana con la più alta percentuale di no

  • Incidente in galleria Carso: quattro auto coinvolte e strada chiusa

  • Si accascia al suolo in via delle Torri: cinquantenne a Cattinara

  • Diciassettenne scomparsa da giorni in Carso, l'appello della polizia slovena

  • Malasanità: bimba morta in ospedale, Trieste sede neutrale dell'incidente probatorio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento