Cronaca

Cinque anni senza Giulio Regeni: oggi la discussione in Consiglio affari esteri

A parlarne in videoconferenza sarà il ministro degli Esteri Luigi Di Maio. Intanto a Fiumicello, il paese d'origine di Giulio, si preparano gli eventi commemorativi in streaming

Cinque anni sono passati da quando Giulio Regeni ha fatto perdere le sue tracce. Il 25 gennaio 2016 alle 19.41 il giovane ricercatore ha inviato dall'Egitto il suo ultimo sms e di lui non si è saputo più nulla fino al ?3 febbraio, data in cui il suo cadavere, torturato, è stato trovato su una strada tra Il Cairo e Alessandria. Attualmente il mistero non è ancora stato chiarito e nessuna giustizia è stata fatta. Oggi il caso sarà discusso nel prossimo Consiglio affari esteri Ue, e a parlarne in videoconferenza sarà il ministro degli Esteri Luigi Di Maio. Intanto a Fiumicello, il paese d'origine di Giulio, si preparano gli eventi commemorativi in streaming sul sito di 'La Repubblica' e sulle pagine Facebook 'Il comune informa - Fiumicello Villa Vicentina', 'Giulio siamo noi' e 'Verità per Giulio Regeni'.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque anni senza Giulio Regeni: oggi la discussione in Consiglio affari esteri

TriestePrima è in caricamento