Cittadini "preoccupati" per l'Ursus, la Guardia costiera ausiliaria: «Lavori di manutenzione»

Roberto de Gioia: «Lavori di manutenzione alla carena al cantiere San Marco, grazie ad un contributo di 150 mila euro»

foto "Radioamatori del Cisar Trieste"

Da stamattina stanno circolando numerosi post sul web di cittadini preoccupati per l'Ursus, fotografato in mezzo al mare in balia di se stesso.

«In realtà - fa sapere Roberto De Gioia della guardia ausiliaria costiera - l'Ursus sta andando verso il bacino, dove sono previsti dei lavori di manutenzione alla carena al cantiere San Marco, grazie ad un contributo di 150 mila euro. I lavori dovrebbero durare attorno ai 15 - 20 giorni, successivamente rientrerà nella sua solita sede».

Foto "Radioamatori del Cisar Trieste"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Frontiere aperte solo per i residenti in Fvg", l'apertura del premier sloveno

  • Da domani mascherine non più obbligatorie all'aperto e a distanza

  • Tragedia sulle rive: cinquantenne muore dopo una caduta in mare

  • Grave incidente a Capodistria: motociclista triestino perde una gamba

  • La dieta a Zona per dimagrire e migliorare le funzioni dell'organismo: come funziona

  • Covid 19: nessun morto in Fvg nelle ultime 48 ore, due nuovi casi a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento