menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cittadino Rumeno con Divieto di Rientro in Italia su Auto con Contrassegno Assicurativo falso...

Durante lo scorso fine settimana, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, presso l’area di servizio di Sgonico, personale del Commissariato di Duino-Aurisina ha proceduto al controllo di un’autovettura con targa italiana a bordo della...

Durante lo scorso fine settimana, nell'ambito dei servizi di controllo del territorio, presso l'area di servizio di Sgonico, personale del Commissariato di Duino-Aurisina ha proceduto al controllo di un'autovettura con targa italiana a bordo della quale si trovavano due cittadini rumeni asseritamente diretti in Piemonte.
A carico di uno dei due, tale D.V., pluripregiudicato di anni 38, risultava in essere un divieto di ingresso nel territorio nazionale a seguito di un provvedimento di allontanamento dall'Italia per motivi imperativi di Pubblica Sicurezza.

L'autovettura a bordo della quale viaggiavano, una vecchia Lancia K, risultava poi avere esposto un contrassegno assicurativo falso.
Pertanto, l'autovettura veniva posta sotto sequestro e il D.V. denunciato per la violazione della normativa in materia di immigrazione e posto a disposizione del locale Ufficio Immigrazione per l'immediato rimpatrio.
Dall'inizio dell'anno sono già cinque le autovetture con polizze assicurative false sequestrate dagli operatori del Commissariato di Duino-Aurisina nell'ambito dei controlli del territorio, fenomeno questo purtroppo sempre più diffuso nonostante la capillare attività di contrasto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

social

Porzina con senape e kren: la ricetta della tradizione triestina

social

"Paga per sbloccare il pacco": la nuova truffa via sms

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento