Al Civiform il corso per diventare esperti di produzione e commercializzazione di vino e birra

Dall'11 novembre al via il corso IFTS “Tecnico della produzione e commercializzazione di vino e birra”. Ancora pochi posti disponibili

Diventare esperti di produzione e commercializzazione di vino e birra? Al Civiform di Cividale, si può!

Ci sono ancora pochi posti disponibili, infatti, per il corso IFTS “Tecnico della produzione e commercializzazione di vino e birra”. In programma dall’11 novembre, si svolgerà nella sede di viale Gemona con orario pomeridiano/serale. 800 ore, di cui 320 di stage in azienda, formerà professionisti altamente richiesti dal settore agroalimentare: tecnici che conoscano i processi di produzione di vino e birra, ma sappiano anche gestirne la promozione e vendita con strumenti e strategie adatte: un profilo richiesto dalle aziende del comparto agroalimentare con ottime opportunità di inserimento per la sua valenza trasversale. Finanziato dal Fondo Sociale Europeo a valere sul POR 2014-2020, il corso è totalmente gratuito e rilascia un certificato IFTS valido in tutt’Europa, oltre a Crediti Formativi dalle Università di Trieste e Udine.

Dedicato a giovani con meno di 30 anni, disoccupati e diplomati, è realizzato da Civiform all’interno del Polo Agroalimentare del FVG, variegata compagine di centri di formazione professionale, istituti superiori, università, centri di ricerca e, appunto, imprese del settore agroalimentare.

Ci si può pre-iscrivere al corso sul sito Civiform (sezione Corsi / IFTS post diploma). Per maggiori informazioni contattare la Segreteria al n. 0432/705811.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • Coronavirus: un caso sospetto a Monfalcone, ma il test è negativo

  • L'allarme coronavirus tra ordinanze, dubbi e chiusure: tutti gli aggiornamenti in regione

  • Forti dolori addominali e in stato d'agitazione, 19enne intossicato finisce a Cattinara

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

Torna su
TriestePrima è in caricamento