Cronaca

Claudio Magris riceverà la laurea honoris causa in legge

A darne notizia è l'Università di Parma e ripresa dall'UniTs attraverso un post sulla fanpage. Il conferimento avverrà il 24 ottobre prossimo e verrà trasmesso in diretta sul sito dell'ateneo parmense

Immagine archivio

Il 24 ottobre Claudio Magris, docente emerito dell'Università di Trieste, Accademico dei Lincei, critico, romanziere e traduttore, riceverà la laurea magistrale ad honorem in Giurisprudenza dall’ Università di Parma per la sua attenta lettura delle dinamiche sociali (nei libri, saggi, articoli su quotidiani e riviste) e per come ha saputo mettere in evidenza gli effetti del diritto nell'esistenza collettiva, insistendo sempre molto sul tema delle “culture in movimento” e della cultura come somma e intreccio di culture diverse.

A darne notizia è l'Università degli Studi di Trieste attraverso una nota apparsa sulla fanpage dell'accademia triestina. "II Prof. Magris - continua l'UniTs - ha ricevuto diverse lauree ad honorem: da Strasburgo a Copenhagen, da Paris X-Nanterre a Lima, da Barcellona a Berlino e a Regensburg". L'Università di Parma ha trasmesso invece un comunicato ufficiale attraverso il suo ufficio stampa, nota che riportiamo integralmente. 

Figura tra le più prestigiose del panorama intellettuale italiano, a lungo docente di Lingua e letteratura tedesca alle Università di Trieste e di Torino, Senatore della Repubblica per una legislatura, relatore di conferenze e lezioni in diverse Università europee e americane, socio di varie Accademie italiane e straniere, collaboratore ed editorialista del “Corriere della Sera” e di numerose altre riviste e giornali europei, autore di una cinquantina di volumi, per i quali ha ricevuto moltissimi premi, Claudio Magris riceverà tocco e pergamena dalle mani del Rettore Paolo Andrei.

La cerimonia è in programma alle ore 11 nell’Aula Magna dell’Università (via Università 12). Dopo l’intervento del Rettore, sarà il Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, Studî Politici e Internazionali, Giovanni Bonilini, a leggere la motivazione del conferimento, mentre la laudatio per il candidato sarà tenuta da Andrea Errera, docente di Storia del diritto medioevale e moderno. A seguire Claudio Magris terrà la sua lectio doctoralis.

La cerimonia sarà trasmessa in diretta sul sito web di Ateneo www.unipr.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Claudio Magris riceverà la laurea honoris causa in legge

TriestePrima è in caricamento