Cronaca

La clinica dermatologica del Maggiore torna alla normalità dopo emergenza

Da oggi in Asugi ha riaperto la possibilità di prenotare numerose prestazioni con priorità breve B, D e P tra cui fisiatriche, ortopediche, di radiologia tradizionale, dermatologiche, chirurgiche, senologiche

"Dopo l'emergenza Coronavirus, la clinica dermatologica dell'Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isotino, situata all'Ospedale Maggiore di Trieste, è tornata a operare in regime di normalità. Si tratta di un ulteriore passo avanti nella graduale ripresa in sicurezza delle attività del sistema sanitario regionale che si somma a quelli già avviati nelle scorse settimane". Lo ha detto il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, il quale ha sottolineato anche che "da oggi l'Asugi ha riaperto la possibilità di prenotare numerose prestazioni con priorità breve, differita e programmata e sono nuovamente prescrivibili ed erogabili le prestazioni riabilitative con priorità B, D e P".

Al via le visite con priorità breve

Nello specifico possono essere prenotate con priorità B, D e P visite fisiatriche, ortopediche, di radiologia tradizionale, dermatologiche, chirurgiche, senologiche, proctologiche, flebologiche, angiologiche, di chirurgica generale e vascolare, ginecologiche, urologiche, di terapia del dolore, fisiatriche e cardiologiche, mammografie, Tc (tutti i distretti), Rmn (addome, torace, cervello, scheletriche, articolare), ecografie (tutti i distretti), ecografie ginecologiche pelviche esterne e transvaginali, Ecg, ecocardiogrammi, Holter, elettrocardiogramma dinamico Ecocolordoppler TSA a riposo, Ecocolordoppler degli arti superiori e inferiori distrettuale arterioso e venoso ed Emg. Per maggiori informazioni consultare il sito web dell'Asugi (https://asugi.sanita.fvg.it/it/

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La clinica dermatologica del Maggiore torna alla normalità dopo emergenza

TriestePrima è in caricamento