menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colline del Prosecco, Ermacora (Coldiretti Fvg): «Candidatura Unesco è valorizzazione comunità»

Il presidente regionale di Coldiretti, Dario Ermacora, sulla candidatura alla lista dei Patrimoni dell’Unesco delle Colline del Prosecco

«Una bella notizia per la viticoltura italiana. Speriamo che il dossier vada a buon fine». Dario Ermacora, presidente regionale di Coldiretti, applaude alla firma del ministro delle politiche agricole Maurizio Martina sulla candidatura alla lista dei Patrimoni dell’Unesco del sito veneto "Le colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene".

«La novità sta nel messaggio del paesaggio come elemento di valorizzazione delle comunità – rileva Ermacora –. E non può che far piacere il fatto che il paesaggio in questione sia legato indissolubilmente alla coltivazione della vite».

Di fatto, prosegue il presidente di Coldiretti Fvg, «siamo di fronte a un’iniziava che ha una tripla valenza: economica, di tutela e fruizione dell’ambiente e paesaggistica. In un recente passato, soprattutto in alcune trasmissioni televisive a caccia di facili scoop, la monocultura del Prosecco è stata criminalizzata, conforta che ora venga riconosciuto che la vite contribuisce a fare paesaggio. Auspichiamo che sia pure l’occasione per la ridefinizione di alcuni vincoli che riguardano anche il nostro territorio».
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Cosa non regalare mai per la Festa della mamma e perché

social

"Buon viaggio 'doc'": l'ultimo saluto di Manuel al medico che gli salvò la vita

social

Festa della mamma: origini e curiosità

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Via libera alle visite agli ospiti delle Rsa: ecco le regole

  • Cronaca

    Covid: in Fvg 90 nuovi casi, nessun decesso a Trieste

  • Cronaca

    Incendio in via Belpoggio: evacuato lo stabile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento