menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colonie feline, arrivano le nuove casette per i 5000 gatti del Comune di Trieste

L'annuncio dell'assessore agli Affari zoofili Michele Lobianco: «Rispettano le norme igienico-sanitarie e sono resistenti agli agenti atmosferici: il tetto amovibile infatti consente una migliore e più agevole pulizia delle stesse nel rispetto del decoro urbano»

Dopo oltre 10 anni, 12 per l'esattezza, i gatti del Comune di Trieste avranno delle nuove casette. Infatti, l'assessore agli affari zoofili del Comune di Trieste, Michele Lobianco, ha annunciato la collocazione delle prime nuove casette-rifugio per le colonie feline: quelle attuali, ormai ammalorate dall'usura, realizzate in legno e donate dal Comune di Trieste ai 380 gattari e gattare autorizzati che gestiscono le 700 colonie censite nel territorio.

«L'iniziativa - illustrata dall'assessore Lobianco con il funzionario comunale Gian Piero Saccucci Di Napoli – è nata dall'esigenza di dare risposta alla situazione in cui versano molte delle circa 600 casette, tutte in legno, ormai usurate e ammalorate dopo tanti anni, (le prime casette erano state collocate nel 2005 dall'allora assessore Lorenzo Spagna, ndr), provvedendo alla loro graduale sostituzione, nel corso del 2018, con nuove casette (circa 20 per un costo di appena 30 euro, ndr), di aspetto gradevole, prodotte in plastica in materiali atossici (e di colore facilmente integrabile nel tessuto urbano) che rispettano le norme igienico-sanitarie e resistenti agli agenti atmosferici: il tetto amovibile infatti consente una migliore e più agevole pulizia delle stesse nel rispetto del decoro urbano».  

«Si stima aggirarsi circa attorno a 5000 il numero dei gatti randagi in città - ha precisato ancora l'assessore – che sarebbe salito a più di 50.000 se non fosse ancora in atto la campagna di sterilizzazione delle colonie feline partita già 20 anni fa: ricordo - ha sottolineato - che i gatti, per legge, sono di proprietà e totale responsabilità del Comune di Trieste».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La ricetta della torta mimosa per festeggiare le donne

social

Cucina di mare: la ricetta delle canocie in busara

Cura della persona

Scrub fai da te: la ricetta super naturale per labbra perfette

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento