Domenica, 21 Luglio 2024
L'intervento del soccorso alpino

Colpito da un sasso mentre scala una parete: scalatore goriziano all'ospedale

È successo alla base del Torrione Ravascletto, alle pendici meridionali del Monte Peralba. L'uomo, un 34enne, è stato colpito in pieno ad un arto inferiore, procurandosi la doppia frattura del malleolo. Sul posto il Soccorso Alpino e l'elisoccorso

Un uomo del 1988 di Gorizia è stato colpito da un sasso caduto dalla parete mentre si apprestava a scalarla assieme a due compagni di cordata. È successo poco dopo le 13.30 alla base del Torrione Ravascletto, alle pendici meridionali del Monte Peralba, sopra il ghiaione d'accesso che si trova alle spalle del Rifugio Sorgenti del Piave. Accortosi del sasso che cadeva ha provato a rannicchiarsi e spostarsi ma è stato colpito in pieno ad un arto inferiore, procurandosi la doppia frattura del malleolo. Lo scalatore era alla base della parete e attendeva il proprio turno assieme ad un compagno, mentre il primo di cordata era già in scalata. Sul posto si sono portati i soccorritori della stazione di Sappada del Soccorso Alpino che sono arrivati contestualmente all'elisoccorso regionale. È stato l'elisoccorso poi a risolvere l'intervento, verricellando sul posto l'equipe tecnico medica e portando il ferito all'ospedale di Tolmezzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpito da un sasso mentre scala una parete: scalatore goriziano all'ospedale
TriestePrima è in caricamento