Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Comitato Portuale (Inizialmente) Vietato a "il piccolo" - il Video

Dopo circa 10 minuti di riunione a porte chiuse, sono stati fatti entrare i giornalisti e operatori di tutte le testate 29.4.2014 | 14.20 - «È la prima volta che mi trovo in una situazione del genere» ha affermato il vicedirettore de Il Piccolo...

Dopo circa 10 minuti di riunione a porte chiuse, sono stati fatti entrare i giornalisti e operatori di tutte le testate

29.4.2014 | 14.20 - «È la prima volta che mi trovo in una situazione del genere» ha affermato il vicedirettore de Il Piccolo di Trieste, Alberto Bollis, passato dalla parte opposta dei riflettori al Magazzino 26: la notizia è di ieri, l'esclusione dei giornalisti e operatori del quotidiano triestino dalla riunione del Comitato dell'Autorità Portuale, rei - si legge sul comunicato dell'ente - di un «prolungato atteggiamento denigratorio del primo porto d'Italia per traffico complessivo, con contenuti spesso distorsivi della realtà dei fatti».

La decisione sembra sia giunta proprio dalla Presidente Marina Monassi, che però poi è ritornata sui suoi passi: infatti sarebbe stato un caso di "violazione delle norme democratiche e di quelle che disciplinano il diritto di cronaca". Così, dopo circa 10 minuti di riunione a porte chiuse per tutti i giornalisti, è giunta la decisione di far accedere tutti, senza esclusioni, alla seduta del Comitato.


(Clicca qui se non riesci a vedere il video)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comitato Portuale (Inizialmente) Vietato a "il piccolo" - il Video

TriestePrima è in caricamento