Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

«Commissariato di Polizia di Duino chiuso e accorpato con quello di Opicina? Inaccettabile»

15.33 - Il Sindacato autonomo di Polizia si oppone alla chiusura del presidio sottolineando le condizioni "fatiscenti" di quello di Opicina

«Qualche giorno fa sembrava che il Dipartimento della Polizia di Stato risparmiasse il Commissariato di Duino dalle numerose chiusure dei Presidi di P.S., contrariamente a quanto previsto nei mesi scorsi - spiega Lorenzo Tamaro, segretario provinciale Sap, Sindacato autonomo di Polizia -. Purtroppo tramite la stampa locale si viene a scoprire che il Comune di Duino-Aurisina ha informazioni diverse, ricevute direttamente dalla Prefettura di Trieste, che prevedono la chiusura del Commissariato nel giro di qualche anno e un suo accorpamento a quello di Opicina».

«Il Sap è contrario a tutto questo! Che sia ben chiaro! Ripetiamo ancora che il Commissariato di Duino è un punto di riferimento strategico per la sicurezza non solo del Comune di Duino-Aurisina, ma anche dell’intera provincia di Trieste - continua il segretario -. Il Sap è contrario anche per le modalità con cui viene portato avanti questo progetto, perché appaiono quasi “segrete”, sottobanco e non fanno presagire nulla di buono».

«Il Commissariato di Opicina versa in condizioni strutturali degradate e richiederebbe degli importanti e costosi interventi immediati - accusa Tamaro -. Pensare di portare a termine un progetto di questo tipo senza tener conto delle spese che dovranno essere affrontate è pura follia. Il Sap lo ha detto già in passato e lo ribadisce ora per il futuro: vogliamo essere a conoscenza del destino degli operatori di Polizia di Duino ma anche di quelli di Opicina, che già sono costretti a lavorare in uffici fatiscenti, da terzo mondo, in condizioni che non garantiscono una vita lavorativa decorosa e che in caso di un eventuale accorpamento diverrebbero del tutto “inaccettabili”».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Commissariato di Polizia di Duino chiuso e accorpato con quello di Opicina? Inaccettabile»

TriestePrima è in caricamento