rotate-mobile
Cronaca

Comune di Trieste: Nuova Fibra Ottica per Migliori Collegamenti e Migliori Immagini...

Sulla direttrice piazza Unità, Rive, Stazione ferroviaria centrale, piazza Dalmazia e via Carducci è stata attivata la prima tratta di collegamento in fibra ottica di proprietà del Comune di Trieste.“Con questa prima tratta di collegamento in...

Sulla direttrice piazza Unità, Rive, Stazione ferroviaria centrale, piazza Dalmazia e via Carducci è stata attivata la prima tratta di collegamento in fibra ottica di proprietà del Comune di Trieste.
"Con questa prima tratta di collegamento in fibra ottica di nostra proprietà -ha spiegato l'assessore Emiliano Edera- otterremo un risparmio immediato di 43 mila euro l'anno sui costi di noleggio della linea, garantiremo una miglior sicurezza ai cittadini, con una superiore qualità delle immagini della videosorveglianza e miglioreremo anche la funzionalità del Comune, attraverso una più veloce trasmissione telematica tra le sedi comunali". Entrando nello specifico, il collegamento in fibra ottica realizzato consente la trasmissione delle immagini delle telecamere di videosorveglianza alla sala operativa della polizia municipale con una qualità superiore grazie alla maggiore disponibilità di banda che la fibra consente.
La maggior disponibilità di banda trasmissiva, oltre ad una maggiore velocità, consente di raggiungere anche un altro importante risultato operativo ed economico, allacciando anche i palazzi sede di uffici comunali, lungo il percorso della stessa direttrice, ottenendo ulteriori economie di scala ed azzerando di fatto il costo dei collegamenti, sia per le telecamere che per le sedi.
I vantaggi oltre che economici sono anche di carattere operativo perché, grazie alla velocità di trasmissione raggiungibile con la fibra, da oggi gli utenti del sistema informativo comunale dei palazzi Carciotti e Gopcevich accendendo il PC si connetteranno come se fossero collegati direttamente ai server centrali di passo Costanzi, sede del CED comunale.
Curato dal Servizio Sistemi Informativi su finanziamento regionale per la sicurezza, l'intervento segna un importante risultato ottenuto dall'Assessorato all'Innovazione anche in termini di evoluzioni future.
La tecnologia scelta per la realizzazione delle dorsali in fibra -ha spiegato Lorenzo Bandelli- si basa sulla cosiddetta "fibra soffiata", che consente un domani di aggiungere ulteriori dorsali in fibra ottica senza interventi di scavo stradale quindi con costi ridotti e con minimi disagi.
E' possibile infatti "soffiare" nei cavidotti già posati ulteriori fibre coprendo fino a 1 km in un'ora di lavoro.

In questo senso -è stato ricordato- sono già in cantiere ulteriori dorsali finanziate autonomamente dal Comune, che puntato ad estendere le direttrici in fibra via Mazzini, Corso Italia, piazza Goldoni e piazza Foraggi, fino alla nuova caserma della Polizia Municipale di via Revoltella, collegando tutte le telecamere e le sedi lungo il percorso, con ulteriori vantaggi economici ed operativi.
Sempre nel corso della conferenza stampa, l'assessore Emiliano Edera ha ribadito l'impegno dell'amministrazione comunale a favore delle zone periferiche della nostra città, ricordando che, con la prima variazione di bilancio, sono stati stanziati 80 mila euro per l'estensione del wi fi nei rioni cittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Trieste: Nuova Fibra Ottica per Migliori Collegamenti e Migliori Immagini...

TriestePrima è in caricamento