Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Spalato e Italia unite dalla cucina: il nuovo progetto della Comunità degli italiani

Un sommelier italiano e uno chef spalatino insieme per creare nuove e deliziose ricette. Online sul canale Youtube della Comunità italiana di Spalato il primo video

Nasce “Cucina italiana, sapori di Dalmazia. Tra tradizione e innovazione”, il nuovo progetto enogastronomico ideato dalla Comunità degli italiani di Spalato. L'iniziativa, che vuole avvicinare la cultura dalmata e quella italiana, è stata realizzata grazie alla collaborazione tra uno chef spalatino e un sommelier della Comunità italiana e prevede la creazione di due video ricette tradizionali dalmate rivisitate con un tocco di italianità. Il risultato è una serie di combinazioni sublimi per il palato studiate per due piatti a base di pesce. Il primo, online su Youtube a partire da oggi, presenta un delizioso branzino alla dalmata con patate, pesto genovese, salsa di capperi, pomodori e olive. 

L'idea è nata durante un viaggio all'insegna della solidarietà, quando la Croazia è stata colpita dal terremoto: "Con alcuni soci della Comunità italiana sono andata a Petrinja per offrire ai terremotati un pasto caldo (le nostre specialità) - ha spiegato la Presidente Antonella Tudor - . In quell'occasione ho incontrato chef Andrija, con il quale abbiamo ideato il progetto". Ma le iniziative non finiscono qui. Sono infatti previste due collaborazioni, una con la città di Pola, dove verranno realizzate visite virtuali guidate della città di Spalato, e con Zara dove, grazie a radio Antenna, una volta alla settimana verrà trasmesso un programma in italiano. "Sono molto soddisfatta del nostro operato. Faccio parte della Comunità italiana da dieci anni e insieme siamo riusciti a fare molto e a riscuotere sempre più successo" ha concluso Tudor.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spalato e Italia unite dalla cucina: il nuovo progetto della Comunità degli italiani

TriestePrima è in caricamento